Il potere arcano (entropia/magia) può essere imparato anche da pg Umani e NeoUmani (per quanto sia molto difficile che i neoumani si dedichino ad una scelta simile).

La magia arcana manipola gli elementi (Aria, Acqua, Fuoco, Terra), mescolandoli per ottenere effetti diversi. Nessun arcanista solitamente tuttavia usa il termine "magia", preferendo usare "potere arcano", dato che la parola magia riporta alla mente qualcosa di inconoscibile. 

Il Quantum è un potere che solo i ghibborim (neph-el ed el-beth) possono manipolare direttamente, ma "la magia" è l'esalazione di questo potere e, attraverso la pratica, anche gli adamiti possono utilizzarla. 

Tale potere viene chiamato "dryv" dagli arcanisti che studiano all'Arcaneum, il luogo dove di solito gli adam, patrocinati da un el-beth a cui si sono affiliati, cominciano a studiare la manipolazione degli elementi, diventando poi "dryvas", ossia conduttori di energia. 

Per maggiori informazioni, consultare la sezione Dryvas

N.B.: Poteri psionici (limit breakers mente) e magia arcana sono "trasparenti" l'uno con l'altro: nel senso che uno non interferisce con l'altro e viceversa. Se uno dei due poteri sta influenzando una qualsiasi cosa l'altro non potrà influenzarla a sua volta, e una eventuale "barriera magica" non fermerà un potere psion e viceversa, diciamo che sono su due "livelli", due layers o semplicemente due piani diversi.

Quindi non si può usare entropia su un sasso se un cinetico lo sta muovendo? O sono indipendenti e quindi si può? 

Le energie sono trasparenti e non si influenzano le une con le altre, in casi come questo non interferiscono a vicenda ma è ovvio che in caso di univoca conversione su un bersaglio si "combattono" dando magari origine a uno "stallo". 

Il potere più forte o che comunque riesce a reggere di più alla fine l'avrà vinta, a volte avrà senso "duellare" in tal senso, altre volte sarà magari più tattico fare altro.