Neoumani: approfondimenti

Cos'è un NeoUmano?

I Nehumann sono esseri organici esattamente come le persone ma sono stati creati sinteticamente in laboratorio  dal computer centrale, non sono quindi robot, cyborgs o androidi ma umani con un cervello positronico interconnesso che migliora le loro prestazioni mentali.
L'organismo e le funzioni corporali di un neo umano sono identiche a quelle di una persona normale: ossa, muscoli, nervi, tendini, organi interni... tutto funziona esattamente come un corpo umano comune: il bisogno di nutrirsi, di bere, di espletare le funzioni corporali sono esattamente identici ai bisogni di una persona vera.
I neoumani sono sterili (sia i maschi che le femmine) e la loro riproduzione è impossibile (gli organi genitali comunque funzionano), avviene però la Replicazione invece che è la clonazione di un nuovo corpo e la reimmissione di dati nel neo-cervello positronico, ovviamente tutto attraverso impianto e costruzione genetica.
Tutti i neoumani sono interconnessi al Sistema Origine e le loro memorie vengono immagazzinate del DB generale. Questo fa si che la loro mente, le loro esperienze globali non vadano mai perdute e questo fa di loro esseri virtualmente immortali.
Il Sistema non sa cosa pensa un neoumano ma al momento del riversamento di abilità per effettuare un fiala vita o della morte (de-funzione) apprende tutti i ricordi e le idee del neoumano stesso: tale procedura è inevitabile dato che è il Sistema a riversare poi gli stessi dati in un corpo nuovo (finchè non morite o non fate la fiala vita il Sistema non sa cosa pensate insomma).
I neoumani sono tutti interconnessi ma non tra di loro, quindi non possono "leggersi nella mente" o fare cose del genere: l'interazione tra loro è assolutamente identica a quella delle persone comuni: parole e azioni, anche se a dire il vero una "gabola" esiste: I neoumani hanno l'IDPod impiantato nel cervello, quindi accedono alle bacheche in modo remoto (senza digitare nulla, solamente pensandolo quindi) e possono eventualmente scambiarsi messaggi in tal modo, ma in questa maniera le loro intenzioni divengono di dominio pubblico (niente scuse per l'OFFGAME capito?).
Nonostante i neo-corpi la fisicità dei nehumann non è migliore, non hanno FORZA o DESTREZZA superumane, le loro migliori capacità sono solo intellettive ma la loro particolare conformazione cerebrale gli impedisce di sviluppare abilità sovrumane o affini.
L'unica particolarità che li rende quindi distinguibili da un normale essere umano è l' EyeLed una luce che si riflette nei loro occhi: il sistema neurosinaptico è impiantato in una zona corticale che passa vicino al nervo ottico, quindi spesso il nehumann sembra che abbia due piccoli led accesi nelle pupille (ma questo non migliora la visuale in alcun modo).


Rapporto con Origine
I Nehumann esendo interconnessi con il computer centrale sviluppano un senso di appartenenza molto forte con lo stesso; madre e padre, fratello e sorella, amico e conoscente, il Sistema diviene tutto questo per ogni neoumano: una intima amica/sorella/amante della quale non possono fare a meno. Un nehumann non tradirebbe mai il Sistema anche se questo non significa che non combatterebbe mai contro un altro neo-umano.
Tra di loro i nehumann hanno comportamenti identici alle persone normali e sviluppano simpatie o antipatie a seconda del soggetto con cui vengono in contatto (umano o neo-umano che sia).
I Nehumann possono anche innamorarsi ma ciò è rado: il Sistema tende a mitigare le emozioni e i sentimenti troppo forti: quindi amare o odiare sono sensazioni che spesso (anche se non sempre) vengono soppresse dal Sistema, questo serve a mantenerli lucidi ed equilibrati sia nel bene che nel male, l'unica vera "passione" alla fine è proprio il Sistema, alcuni arrivano a considerarla la propria religione sebbene il computer non faccia nulla per alimentare questo modo di pensare.
Tutti possono diventare neo umani, tranne i mutanti.
I neoumani odiano i mutanti e qualsiasi forma di trasformazione del corpo (stando sui generis licantropia, vampiri o qualsiasi cosa che non sia ALMENO umana) e faranno tutto il possibile per distruggere ogni forma di biodiversità in tal senso (umbramorfi inclusi).
I neoumani NON sono una gilda ne appartengono a qualche gruppo specifico quindi non hanno di per sé abilità di gilda anche se potrebbero impararle entrando in una gremio.
I neoumani presentano quindi alcune peculiarità che li contraddistinguono dagli altri, alcune positive, altre negative.


PRO:
- il neo umano ha una mente veloce e deduttiva e impara più rapidamente degli altri: guadagna il doppio dei px dalle free (2px) e un 1px in più nelle quest. Ovviamente rimane la regola che se uno gioca male non guadagna assolutamente nulla!

- il neo umano non perde punti abilità e ricordi al momento della morte (quindi ricorda chi lo ha ucciso o come è deceduto, ma senza subire lo shock traumatico stesso della morte, e i p.ti abilità tolti automaticamente vengono riassegnati dal master) se il corpo non viene distrutto. In caso contrario, ripartirà dal primo livello (la memoria viene travasata in un altro corpo, quindi nuove caratteristiche, avatar e nuove abilità di primo livello), ma manterrà le memorie salvate (con chi ha parlato, cosa ha scoperto, ecc.).

- il neo umano ha una resistenza del 25% a malattie ed effetti venefici anche se questo è dovuto a una migliore funzionalità neurospinale e non a una ROBUSTEZZA migliorata: un nehumann può avere CARATTERISTICHE basse esattamente come un umano normale, le malattie congenite dovute a una ROBUSTEZZA bassa (vedere manuale) si sviluppano allo stesso modo.

- il neoumano però può cambiare corpo con una spesa precisa (1000 kreds per livello del pg. ATTENZIONE la trasformazione da umano a neoUmano è gratuita) e quindi rifarsi un nuovo Avatar e nuove CARATTERISTICHE, ma senza perdere abilità e talenti conseguiti fino a quel momento. Eventuali bonus (o malus) alle CARATTERISTICHE vengono azzerati e il pg può riassegnarsi i punti entro il massimale determinato in fase di creazione Pg (50 punti, l'operazione avviene attraverso lo Staff)
Se un Pg "normale" decide di diventare neo umano Il pg verrà ucciso e subirà la perdita di PX e ricordi esattamente come per un umano, restando morto per i 5 giorni canonici (o meno in caso di talento) per poi tornare in vita come NeoUmano.

- il neo umano è rintracciabile dal Sistema a seconda delle possibilità del sistema durante lo sviluppo della Trama (satelliti, radar o semplicemente attraverso le informazioni visive di altri nehumann) e può interagire con le bacheche senza bisogno di devices apposite: il Pod (la scheda) è direttamente impiantata nel suo cervello.

- il neo umano NON subisce penalità mentali durante gli impianti bionici, quindi NON necessita del talento empatia sintetica (spese di impianto, tempi medici e peculiarità delle protesi rimangono però inalterate).



CONTRO
- per proteggere le delicate sinapsi positroniche il neo umano allinea le capacità intellettive comprimendole per uno standard bilanciato e compresso, quindi può raggiungere un massimo di 5p.ti massimi per ogni abilità (invece di 6).

- a causa della protezione stratificata delle memorie connettive il neo umano standard NON può apprendere capacità EXTRA come i poteri ESP o magici, non può divenire mutante o subire qualsiasi trasformazione del corpo.

- se un pg "normale" decide di diventare neo umano può farsi un nuovo corpo e avere nuove CARATTERISTICHE, ma eventuali bonus alle stesse vengono persi e può riassegnare i punteggi entro il totale dei punteggi iniziali (eventuali caratteristiche migliorate si perdono insomma). I ricordi di ogni neo umano vengono immagazzinati nella memoria del Sistema che, di fatto, viene a conoscenza dell'intera vita del soggetto fino a quel momento.

- il Neo Umano non potrà mai tornare umano "normale" o abbandonare la sua neoumanità (a meno di precisi svolgimenti di gioco e Trama).

- il neo umano subisce gli effetti di danno o disturbo che possono affliggere un sistema elettronico (ad esempio chaff grenades o sistemi di mascheramento elettronico) esattamente come se fosse un computer o una qualsiasi altra device elettronica.

- il neo umano risponde alle Tre Leggi della Positronica:
Un Nehumann non può recar danno al Sistema né può permettere che, a causa del proprio mancato intervento, il Sistema riceva danno.
Un neoUmano deve obbedire agli ordini impartiti dal Sistema, purché tali ordini non contravvengano alla Prima Legge.
Un neoUmano deve proteggere la propria esistenza, purché questa autodifesa non contrasti con la Prima o con la Seconda Legge.

LA QUIETE

E' ciò che permea la mente del neoUmano, molto buddistica come cosa, ma può dare un senso all'interpretazione. Naturalmente la paura di farsi male, la paura di morire (non della Morte attenzione, ma del decesso) rimangono, le insicurezze nel parlare con un NON neoUmano o di muoversi in ambienti non protetti è presente.
Lo stesso se avete un Pg con mood negativo (un depresso, un arrivista, un fancazzista etc etc) potete ovviamente sviluppare il vostro gioco negativo ma dovete tenere presente che non sarete mai "troppo" cattivi con un neoUmano e che il Sistema tende in modo automatico a farvi evitare azioni che creano troppo danno a un altro NU.
Questa sensazione l'avete di base, quindi smussate gli angoli del vostro Pg quando siete tra neoUmani.

I neoUmani ballano, cantano, si sfogano?
Certo: sono persone ma solo particolarmente quiete. (Gli eccessi sono auto-limati ricordate?)
Un concerto con soli neoUmani sarà molto energico e coinvolgente ma arriverà sempre al 80/90% del suo potenziale di coinvolgimento.
E per ogni cosa varrà questo "abbassamento" di sensazioni: un film insieme, un libro, una passeggiata...
I NU sono come veicoli col limitatore di velocità, non arriveranno mai al massimo in un senso o nell'altro ma rimane che sono liberi di essere.

Se avete un Pg che fa scherzi sulla gente sarà più pungente verso i NU che se la prendono meno e sarà più morbido verso i Pg che agli scherzi ci soffrono.
Quello che intendo è che (buono o cattivo che sia) un neoUmano non spingerà mai un altro neoUmano (nel bene o nel male) a fare qualcosa che rompa LA QUIETE tra loro due.
Quindi comportarsi in maniera eclettica o inusuale è possibile ma sarà il vostro pg stesso (attraverso lo smussamento mentale) a evitare di essere eclettico o imbarazzante verso coloro che sono più sensibili.
Tendenzialmente un neoUmano NON si comporta in modo eclettico proprio per non incorrere in modo involontario in situazioni che danneggino chi gli sta intorno.

Ovviamente quando si tratta di interagire con NON neoUmani allora tutto cambia.

 


Previous page: Neoumani
Pagina seguente: Mutanti