Cantore della carne

 Cantore della carne
 
 
 
 
"Cuori e reni sono soltanto giocattoli, non mi piegherò al destino! Io... posso aggiustarli, posso riportarli indietro!"
 
 
 N.B.: I cantori della carne non costituiscono effettivamente una gremio (il gruppo viene trattato come tale solo per non scombussolare determinate meccaniche). Non è possibile diventare dryv della carne se si è neoumani. 

I Magistri della Carne, altresì detti i cantori della carne o dryvas della carne, sono sempre esistiti e forse sempre esisteranno...  
Ossessionati dalla volontà di sconfiggere la morte e riportare in vita chi è defunto, formano uno sparuto gruppo di novelli Frankenstein che rianimano corpi morti e li usano per i loro scopi. 

Alcuni di loro divengono così innamorati della propria perversione da voler entrare nei corpi morti e usarli come scudo, come tramite o forse anche solo come vezzo.  

Non costituiscono un vera e propria gremio, anzi: ogni dryv della carne tende a reclamare un territorio (un cimitero, un obitorio o anche solo una piccola cittadina) e a osteggiare ogni altro cantore che gli si avvicini.
Se decidi di intraprendere questo percorso probabilmente ti ritroverai solo e senza amici... Non importa: anche loro prima o poi cesseranno di respirare e torneranno con te, come se niente fosse accaduto.  
 

Previous page: Anima nera come il sangue
Pagina seguente: Invasione della carne