T/A/L

T/A\L (L3GION/3XIST)

Descrizione generale 

Le T/A/L (Total Automated Lifeforce) sono macchine senzienti vagamente antropomorfe, dotate di un vocabolario ristretto (almeno inizialmente) e capaci di eseguire compiti impossibili per gli umani. Che siano state programmati per combattere/difendere (L3gion) o per costruire/riparare (3xist), le TAL sono capaci fin dal primo istante della loro creazione di portare a termine il loro compito con precisione ed efficacia. Tuttavia la loro stessa programmazione preclude loro la caratteristica della duttilità, propria di altre razze: non possono imparare nuove abilità diverse da quelle assegnate in fase di creazione, non hanno accesso ai limit breakers delle caratteristiche, non possono divenire mutanti, così come non possono imparare le arti arcane. 
I TAL sono alimentati da una F.AB, un cilindro contenente una miscela nucleare di Attinio e Berillio, un combustibile praticamente infinito. Questo fondamentalmente è il Cuore stesso della macchina: la alimenta e mantiene le memorie in funzione. 
Le TAL nascono e vivono al Cuore di T/A/L, a Tharsis, non mangiano e non dormono, ma vegetano e attendono una scintilla che dia loro un motivo, una meta, un compito. Sono legate alla macchina madre (Mater Machina), un powercore modificato in forma umanoide che alimenta la Fonderia (la fabbrica dove vengono assemblati e montati i pezzi). 
Le TAL hanno un profondo rispetto per la madre e anche se dovessero riuscire a formare una loro identità autonoma molto forte non svilupperebbero mai l’intenzione di danneggiare, o peggio distruggere, la Mater Machina. 
Le TAL devono però guardarsi bene da - L.E.G.I.O.N.-. l'intelligenza artificiale che una volta le univa tutte sotto un unico alveare pensante: Legion è ancora presente da qualche parte (anche se dormiente) e se venisse in contatto con una TAL (L3GION o 3XIST che sia) la assimilerebbe cancellandone l'identità ritrovata e uccidendo definitivamente quella nuova forma di pensiero autonomo (distruzione del Pg). 

Accesso 

Libero dall’iscrizione. I T/A/L possono suddividersi in due tipi: quelli addetti alla guerra e al combattimento, che sono modelli rubati al progetto di Intelligenza artificiale Legion (da cui sono sconnessi: sono L3GION ora), e gli addetti al lavoro e alla manodopera (3XIST). La scelta tra le due varietà di T/A/L avviene al momento dell’iscrizione e deve essere indicata nello slot della nazionalità. 

Tratti somatici 

Le TAL sono di costruzione diversificata, ma hanno sempre forma antropomorfa e manualità umana. Il loro peso iniziale è di 250Kg, la loro altezza può variare dal metro e cinquanta fino ai due metri e mezzo, mai più alti o più bassi (sarebbero inutili nell'interazione col mondo circostante). 
Il peso può variare in base ai cambi prostetici che possono operare su se stessi: nuove braccia, gambe più performanti o occhi termografici sono tutte modifiche a cui la TAL può sottoporsi senza limiti e senza problemi neurali, se possiede i kreds sufficienti a comprare la miglioria. 
Una TAL non ha limiti alle modifiche alle quali può sottostare, ma deve tenere da conto che: 
1) se viene distrutta (con recupero della F.AB ovviamente) il suo ritorno sarà nel corpo standard e senza tutte le migliorie che aveva fino a quel momento; 
2) ogni modifica "pesa", sia in termini meramente di Kg sia in termini di ingombro (un peso troppo elevato potrebbe mettere a rischio il passaggio su pensiline o ponti, un corpo troppo ingombrante potrebbe precludere il passaggio attraverso spazi ristretti). 

Specifiche di razza 

Una TAL parte con il doppio dei punti abilità rispetto alle altre razze. 
Nel caso sia una combattente (L3GION) ottiene un +3, un +2 e un +1 da applicare, a scelta del giocatore, a forza, robustezza e riflessi, ma altrettanto riceve un -3, -2 e -1 da applicare (sempre a scelta del giocatore) a intuito, intelligenza e charme. 
Gli 3XIST ottengono gli stessi bonus ma a caratteristiche invertite, quindi migliorano il loro comparto intellettivo (Intuito, Intelligenza e Charme) ma non hanno le stesse potenzialità fisiche delle loro controparti "guerriere". 
Tutte le TAL subiscono danni fisici (danni da combattimento corpo a corpo o causati da armi da fuoco convenzionali) ridotti del 25%, sono immuni ad avvelenamento, sanguinamento e contaminazioni di qualsiasi tipo, non respirano e quindi non annegano poiché non sono organismi di carne, tuttavia non possono nuotare visto il loro peso (una TAL minimo pesa 250Kg). 
Tutte le TAL subiscono danni doppi da elettricità e da agenti che disturbano l'elettronica in genere. Sono danneggiati normalmente dal fuoco seppur non sentano dolore e possano quindi rimanere in uno stato di "incendiato" continuando ad agire senza malus (ma con la riduzione conseguente dei pf). 
Non subiscono danni o limitazioni dal clima, dato che non sentono freddo o caldo, ma se esposti a temperature troppo alte (rogo) o troppo basse (congelamento) potrebbero bloccarsi per via di danni interni al loro cervello elettronico. Contrariamente a quanto si pensa i robot subiscono danni da radiazione: anche se non soffrono di danni genetici, le radiazioni troppo intense potrebbero friggere alcuni microchip interni, possono quindi rimanere in una zona radioattiva senza preoccuparsi di danni futuri (degenerazione genetica) ma se non schermati a sufficienza potrebbero semplicemente inchiodarsi e smettere di funzionare. 
Tutte le TAL sono accompagnate da un drone-robottino che viene scelto entro i primi 10 livelli. 
Ne esistono di tre tipi: 
1) un accompagnatore forzuto che aumenta il carico trasportabile aiutando a gestire l'inventario 
2) un drone scout che può esaminare l'area circostante scannerizzando l'ambiente, i materiali presenti e facilitando le ricerche 
3) una unità riparatore che aggiusta i danni minori e, in caso di distruzione, recupera la F.AB dal corpo distrutto. 


Ogni TAL può arrivare al livello 100 (o 110 con apposito talento), ma non può apprendere nuove abilità nel corso della sua esistenza. 
Non può sviluppare mutazioni o avere accesso ai poteri garantiti dai limit breakers delle caratteristiche, ma può modificarsi con impianti senza subire malus neurali. 
Può entrare in una gremio, ma non può apprenderne le abilità specifiche. 

Crescita di livello 

I TAL prendono 1 px per ogni giocata free (minimo 10 azioni, 1h di gioco), 1 px per ogni giocata ambient e px standard durante le quest. Tuttavia questa esperienza non può essere usata per aumentare le abilità, ma solo per salire di livello e imparare a parlare o avere accesso a uno stipendio più sostanzioso. La progressione che si applica è la seguente: 10 px equivalgono a 1 livello, 20 px a 2 livelli, 30 px a 3 livelli e così via. 
Quello che contraddistingue una TAL è la sua capacità di relazionarsi con il mondo esterno, con i suoi abitanti e i suoi progressi sono quindi di tipo "umanistico": imparare a parlare e a essere un individuo è il suo scopo. 
Al primo livello una TAL conosce una sola frase di max. 5 parole, ad ogni livello successivo ne guadagna un'altra della stessa lunghezza fino al 10° livello. 
Dal 10° in poi guadagna una frase nuova di MAX. 6 parole e ne aggiunge una nuova da 6 parole fino al 20° livello 
Dal 20° al 30° le frasi guadagnate sono di MAX 8 parole (sempre una in più per livello),dal 30° al 40° altre dieci frasi di max 9 parole, dal 40° al 50° altre dieci frasi da 10 parole e questa progressione (una frase da 10 parole MAX ogni livello) prosegue fino all'80° livello . 
Le frasi NON possono essere spezzate o mescolate quindi spetta al giocatore decidere quali frasi conoscere: "si" e "no" valgono come due frasi separate e anche se sono limitate a una sola parola vale la pena di "spenderle" come frasi conosciute. 
Dall' 81° livello in poi l'automa TAL diventa "fluente" e può parlare "normalmente", senza dover per forza ricorrere alle frasi impostate imparate sino ad ora. 
Il tono di voce di una TAL è un ronzio metallico o una frase registrata e presa da un film o una canzone. La TAL tende a identificarsi con le frasi che impara: un guerriero potrebbe imparare a parlare come William Wallace o John Wayne, magari come Luke Skywalker o "Mr Pink delle Iene". Ma questo non è obbligatorio, la TAL potrebbe identificarsi con Frank Sinatra e cantare "singing in the rain" mentre fa a pezzi i nemici con un fucile mitragliatore o decantare la Divina Commedia mentre aggiusta una conduttura di acciaio temprato. 

Morte e ritorno in vita 

Quando una TAL viene distrutta, il suo nucleo di fusione (F.AB=Forza Attinio/Berillio) deve essere recuperato e inserito in una copia del modello da cui è stata estratta. Il procedimento di estrazione e reinserimento non è tuttavia così semplice e servono diversi giorni perché la memoria iniziale venga ripristinata interamente (meccaniche di morte e attesa per il ritorno in vita uguali agli altri personaggi). 
Quando una TAL "muore" non perde punti abilità poiché sono insiti nella sua programmazione, perde però parte dei progressi fatti sino a quel momento, giustificando così la perdita di livello e i malus derivanti. Il livello perduto potrà essere recuperato spendendo px esattamente come prima.

Base di gioco 

Cuore di TAL. 

Cosa sa il pg TAL 

Principalmente quello che potete leggere nella paginetta di presentazione di questa era (Cos'è Omeyocan?) e quello che trovate nelle polaroid della mappa e delle zone di partenza della vostra razza (Cuore di TAL). Le informazioni che trovate nelle descrizioni di quelle chat sono conosciute, così come è accessibile già all'arrivo tutto quello che trovate sulla bacheca ON.  

 


Previous page: Neph-el: approfondimenti
Pagina seguente: Rapporti tra le razze